Ven. Lug 19th, 2019

NBA Playoffs: First Round

Nba, playoffs first round

NBA Playoffs: first round

NBA Playoffs: first round, “Finally we are here!” La regular season 2018-2019 finisce qui, con il duello a distanza nell’ultima serata tra Detroit e Charlotte che si sono giocate l’ultimo biglietto per volare ai Playoffs. È il solito spettacolare show della NBA, che fa trattenere il respiro fino alla 2460esima partita della nostra lega preferita.
È stata una stagione emozionante: dalle lacrime amare, seguite alla caduta del regno di Lebron dopo otto Finals consecutive, agli addii di due leggende e futuri Hall of Famers Wade e Nowitzki, passando per il duello dei rookie meraviglia tra Young e Doncic a quello dei canditati MVP George, Harden e Antetokounmpo. In attesa dei verdetti sui premi individuali, tutti si chiedono quali siano gli equilibri tra le 16 franchige che si contenderanno l’Anello.

Nba Playoffs: inizia la guerra

I giochi sono finiti e inizia la guerra vera, quella dove ogni appassionato del parquet si risveglia sentendo l’odore della battaglia. La storia, ogni anno, si scrive ed elegge i suoi eroi proprio ai playoffs.
Per quanto riguarda il primo turno, le situazioni nelle due conference sono molto differenti.

Nba, Western Conference

Nella Western Conference dei pluricampioni Golden State Warriors vi è un forte equilibrio.
Gli stessi Warriors, che sono gli assoluti favoriti per il titolo ancora una volta,  si trovano di fronte a una situazione molto ostica affrontando i Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari (miglior giocatore italiano in NBA di ogni tempo). I Clippers stanno vivendo un momento in controtendenza con la loro storia di perdenti e vogliono confermare il loro trend positivo.
La cenerentola di questo ballo è però la numero 2 a sorpresa del seeding, le pepite del Colorado, Denver. Questi ragazzi affronteranno nientemeno che la dinastia degli Spurs di coach Popovich che sono alla 22esima apparizione consecutiva.
I numeri 3 ad Ovest, i Portland TrailBlazers, si troveranno di fronte ai più quotati Oklahoma City Thunder di George e Westbrook. OKC è, da anni, una squadra fortissima e questo incrocio appare sbilanciato considerando il calibro dei campioni che militano tra le file dei Thunder.
L’ultimo scontro è fra gli Houston Rockets e gli Utah Jazz. James Harden, superstar dei Rockets, ha anche quest’anno il compito di bombardare il canestro dei malcapitati ragazzi di Utah ed è molto probabile che si possa avvicinare a una media di 30/35 punti a serata durante questa serie, come già largamente dimostrato in stagione. Se il “Barba” verrà supportato da CP3, per gli Jazz non resterà che sperare nel miglior difensore NBA Rudy Gobert per evitare lo sweep.

Nba, East Conference

La situazione più prevedibile è ad East, dove le dominatrici della Conference si sono appropriate dei primi posti, evitando il rischio dei Big Match.
I primi della lista sono i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo che sono chiamati alle armi contro i “Bad Boys 3.0” di Detroit, ma affrontare il greco è praticamente impossibile per 27 delle 30 squadre della lega.
A seguire i ragazzi di Toronto sono pronti a confrontarsi contro gli sfavoriti Orlando Magic, capaci comunque di tirare fuori dal cilindro magico una stagione incredibile.
Philadelphia (seed numero 3) riscalda i motori perché i ragazzi lo sanno che questo può essere il loro anno, e tutto il mondo aspetta da ormai troppo tempo che la “Città dell’amore fraterno” mostri a tutti il suo calore. I 76’ers affronteranno quindi i Brooklyn Nets, che, nonostante Russell, verranno probabilmente spazzati via dal campo.
L’ultima sfida è di per se un incrocio che suscita forti emozioni, da un lato i Boston Celtics (la più vincente franchigia di tutti i tempi) contro gli Indiana Pacers (rappresentanti della “Terra del Basket”, in uno stato dove la pallacanestro è religione). Inutile dire che Irving e compagni possono perdere solamente contro se stessi questa serie.

Pronostici NBA Playoffs first round

Il primo turno è alle porte, inizierà sabato 13, e vedremo quali sorprese ci riserverà. Ladies and Gentlemen, la corsa ha inizio. #ThisIsWhyWePlay
Pronostici
GSW – LAC: passa GSW
DEN – SAS: passa SAS
HOU – UTH: passa HOU
POR – OKC: passa OKC
MIL –  DET : passa MIL
TOR – ORL: passa TOR
PHI – BKN: passa PHI
BOS – IND:  passa BOS
Condividi