Sab. Dic 14th, 2019

Marc Marquez si laurea campione del mondo con quattro gare d’anticipo

L’alieno Marquez colpisce ancora. Con la vittoria di oggi mette a segno il suo ottavo mondiale, sesto in MotoGP, portandosi a -1 da Valentino Rossi.

Strabiliante la gara del giovane francese di casa Petronas, Fabio Quartararo, che, partito dalla pole position, ha mantenuto la testa delle gara fino a un paio di giri dalla fine, momento in cui il Cannibale ha deciso di prendersi la prima posizione. Nulla di certo fino all’ultima curva dell’ultimo giro, quando Marquez beffa il francese, tenendosi davanti e tagliando per primo il traguardo.

L’obiettivo della giornata era guadagnare due punti su Andrea Dovizioso per chiudere il mondiale in Thailandia. C’è riuscito alla grande. 26 anni, otto mondiali, ancora una lunga carriera davanti. È sesto tra i piloti con più titoli in tasca, primo dei quali Giacomo Agostini (15), irraggiungibile secondo lo spagnolo.

Chiude il podio Top Gun, assente per la maggior parte del gran premio, seguito da Andrea Dovizioso e Alex Rins.

Condividi