Dom. Nov 17th, 2019

WorldSBK: Rea vince Gara 2 in Argentina, Bautista perde terreno da metà gara e chiude quinto

È ancora il britannico della Kawasaki ad imporsi a San Juan, davanti, questa volta, alla Ducati di  Chaz Davies, seguito da Toprak Razgatlioglu. Buono start per Bautista, costretto, però, a causa di un’eccessiva usura delle gomme, a perdere velocemente posizioni. Chiude quinto tra le Yamaha di Van der Mark e di Alex Lowes.

A compensare la mancanza di Bautista c’è la Rossa di Davies, rimontando dalla quarta alla seconda posizione. Superato un eccezionale Razgatlioglu, Davies dà il massimo per raggiungere il leader della gara, invano. I tre secondi di vantaggio che Rea aveva, hanno impedito al gallese di puntare ad una lotta per la vittoria.

Il vero spettacolo l’hanno dato i piloti che lottavano nelle retrovie, ovvero l’idolo argentino Mercado, Laverty, Torres e Leon Haslam. Dopo un’infinità di sorpassi e gomitate, ad uscire vincitore dallo scontro finale è Eugene Laverty, che chiude in settima posizione seguito da Mercado, Torres e Haslam.

Due sono stati i ritiri, quelli di Delbianco e Sykes, quest’ultimo per un problema tecnico.

Condividi