Sab. Dic 14th, 2019

Tsitsipas batte Thiem e si aggiudica le ATP Finals 2019

Stefanos Tsitsipas batte l’austriaco Dominic Thiem con il punteggio di 6/7, 6/2, 7/6 in 2 ore e 35 minuti di gioco e si aggiudica le ATP Finals 2019.

Tsitsipas conquista il titolo che un anno fa era stato ottenuto da Alexander Zverev e diventa così il sesto giocatore più giovane a laurearsi Maestro.

L’analisi

Il 21enne greco la spunta sull’austriaco dopo un’autentica battaglia vinta anche grazie alla sua maggiore costanza di rendimento.

Tsitsipas aveva infatti lottato per più di un’ora per poi vedersi sfuggire di mano il primo set, ma ha reagito da campione, portando a casa il secondo parziale con un netto 6/2.

Il terzo e decisivo set ha visto Tsitsipas guadagnare un break di vantaggio nel terzo game, salvo poi farsi recuperare nel gioco successivo. La partita è proseguita nel segno dell’equilibrio fino al tie-break, che ha visto il greco prevalere per 7 punti a 4.

The Dominator si è dovuto arrendere sotto i colpi di Tsitsipas dopo una settimana che lo ha visto esprimersi a livelli stellari, soprattutto nelle partite contro Federer e Djokovic, che gli hanno consentito di strappare un biglietto per le semifinali.

Il torneo

Le ATP Finals hanno visto i partecipanti darsi battaglia per una settimana nel segno dello spettacolo, offrendo partite incredibili, come quelle tra Djokovic e Thiem e tra Medvedev e Nadal.

Matteo Berrettini, alla sua prima partecipazione, è diventato il primo italiano a vincere un match nelle ATP Finals, avendo la meglio sul già qualificato Thiem in 2 set.

Le uniche note dolenti del torneo sono state le eliminazioni precoci di Rafa, alle prese con un problema fisico che non gli ha permesso di esprimere il suo miglior gioco, e Nole, apparso stanco dopo la prestazione stellare dell’esordio contro Berrettini.

Le semifinali hanno visto Tsitsipas prevalere su Federer e Thiem avere la meglio nei confronti del detentore del titolo, Alexander Zverev.

La stagione

Il 2019 è stato l’anno che ha visto Tsitsipas consacrarsi da subito su grandi palcoscenici, conquistando la semifinale nell’Australian Open.

Il nativo di Atene si è poi confermato raggiungendo i primi posti della classifica mondiale e vincendo i tornei all’Estoril ed a Marsiglia.

Nel 2019 Tsitsipas è diventato il primo tennista greco ad entrare nella top ten e nella top five. Attualmente è anche il più giovane giocatore del circuito a vantare una vittoria contro i big threeRafa, Nole e Roger.

Questo titolo, il più importante della sua giovane carriera fino ad ora, è la ciliegina su un 2019 che lo proietta inevitabilmente verso i primi posti del ranking mondiale.

Nel 2020 il greco proverà a colmare il gap con chi lo precede in classifica, sperando di scalare il più possibile verso l’Olimpo del tennis mondiale.

 

Condividi