Ven. Ott 23rd, 2020

L’NBA riparte a fine Luglio!

Dopo mesi d’attesa e le voci di una possibile ripresa della stagione 2020, L’NBA ha appena reso noto che la stagione si concluderà. La ripartenza avverrà il 31 Luglio e le partite, a porte chiuse, si giocheranno ad Orlando. Non tutti Team giocheranno i match finali della Regular Season, solo 22 squadre ne faranno parte. Le Franchigie coinvolte sono le prime otto delle due Conference e quelle ancora in corsa per aggiudicarsi un posto ai Playoffs. La Western Conference vedrà in campo, appunto, le prime otto più San Antonio, Phoenix, Sacramento, Portland e New Orleans. La Eastern Conference, invece, oltre alle prime otto, vedrà in campo i maghi di Washington.

I Team partecipanti giocheranno le ultime otto partite previste per la fine della Regular Season, così da definire la classifica e stilare le 16 squadre che parteciperanno alla post-season. La nona classificata, in questa pazza stagione, avrà una seconda possibilità di accedere ai Playoffs solo se, al termine delle partite della stagione regolare, si dovesse trovare a meno di quattro partite di distanza dal Team che occupa l’ottava posizione della Conference d’appartenenza. Le due squadre coinvolte dovranno affrontarsi in uno spareggio per decidere chi continuerà la propria stagione.

Naturalmente anche il finale di stagione subirà uno slittamento. Le Finals, consueto appuntamento del mese di Giugno per gli appassionati, saranno protagoniste per fine Settembre. Se le due Franchigie che si contenderanno l’anello 2020 dovessero arrivare ad un’ipotetica Gara 7, la stagione dovrebbe concludersi entro il 12 Ottobre. Il 25 Agosto, invece, ci saranno la Draft Lottery e la Draft Combine che precederanno il Draft NBA che si svolgerà il 15 Ottobre.

Una stagione che sembrava ormai persa sarà portata a termine, nella speranza di assistere al miglior spettacolo che l’NBA abbia mai espresso. Buon finale di stagione a tutti!

Condividi